GC Almenno Coppa Ambrosini 2019

Poker del Gc Almenno alla Coppa Ambrosini

Per il quarto anno consecutivo, sono stati gli alfieri del G.C. Almenno ad aggiudicarsi la Coppa Famiglia Ambrosini, manifestazione riservata alla categoria giovanissimi.

Troppo numerosa e qualificata la pattuglia azzurra che, delle dodici prove disputate, se ne sono aggiudicate tre (due maschili e una femminile), piazzando altri sei ragazzi sul podio.

Un predominio espresso soprattutto dalla categoria G3 in su, mentre tra i più piccoli molto bene se la sono cavata il solito Gsc Villongo (seconda formazione classificata e con la migliore rappresentanza femminile) e lo Spirano Ciclismo (a segno tra i G1 e i G4 maschili).

Al netto dei 21 G0, sono stati 154 gli iscritti alla prova di Casazza, che si è articolata su un tracciato più lungo rispetto al passato e reso impegnativo anche dalle alte temperature.

Forse per il gran caldo, nel corso delle 12 gare non si è assistito a nessun attacco solitario, con i giovani ciclisti costretti a dosare energie e sforzi fino sul traguardo. A decidere le classifiche, quindi, sono state volate ristrette tra piccoli e selezionati gruppi di corridori.

La vittoria di Pietro Bombarda tra i G6
La vittoria di Pietro Bombarda tra i G6

Proprio per la difficoltà del tracciato, un plauso particolare va fatto alle tre ragazze in grado non solo di vincere le rispettive categorie, ma di piazzarsi nella top five assoluta: Serena Bonetti (Cicli Peracchi Sovere (quinta classifica tra i G3), Rota Nodari Denise (Ossanesga), quarta tra le G5, e Giulia Limonta (Gc Almenno), quarta tra le G6.

Di seguito i podi di categoria.

Società maschili: 1. Gc Almenno (35 pt); 2. Gsc Villongo (15); 3. Osio Sotto (12).

La premiazione dei vincitori delle prove della Coppa Ambrosini 2019
La premiazione dei vincitori delle prove della Coppa Ambrosini 2019

Società femminili: 1. Gsc Villongo (17 pt); 2. Ossanesga (7); 3. Almenno e Osio Sotto (4).

G1M: 1. Andrea Riva (Spirano Ciclismo); 2. Nicolò Amoroso (Osio Sotto); 3. Christian Rigamonti (Gc Almenno).

G1F: 1. Gemma Canobbio (Gsc Villongo); 2. Michelle Marzetti (Gazzanighese); 3. Giulia Ceroni (Ped. Brembillese).

G2M: 1. Giovanni Bellini (Gsc Villongo); 2. Alberto Salvoldi (Albano Ciclismo); 3. Federico Capitanio (Gazzanighese).

G2F: 1. Diana Potapenko (Gsc Villongo); 2. Teodora Bradu (Uc Sforzatica); 3. Chiara Pagano (Gsc Villongo).

G3M: 1. Tommaso Belani (Gc Almenno); 2. Nicolò Imbrogno (Gc Almenno); 3. Tommaso Bonacina (Gc Almenno).

G3F: 1. Serena Bonetti (Cicli Peracchi); 2. Viola Zambetti (Ossanesga); 3. Marta Rebba (Gazzanighese).

G4M: 1. Mattia Riva (Spirano Ciclismo); 2. Luca Ferrari (Osio Sotto); 3. Mirko Nembrini (Gazzanighese).

G4F: 1. Valentina Ravelli (Gsc Villongo); 2. Viola Barbieri (Osio Sotto); 3. Beatrice Ravelli (Gsc Villongo).

G5M: 1. Mirko Locatelli (Gc Almenno); 2. Cristian Mazzoleni (Gc Almenno); 3. Francesco Colosio (Gsc Villongo).

G5F: Denise Rota Nodari (Ossanesga); 2. Giorgia Sala (Ossanesga); 3. Alessia Locatelli (Ped. Brembillese).

G6M: 1. Pietro Bombarda (Gsc Villongo); 2. Matteo Baldini (Osio Sotto); 3. Cristian Cornali (Gc Almenno).

G6F: 1. Giulia Limonta (Gc Almenno); 2. Aurora Fenaroli (Gsc Villongo); 3. Giulia Zambelli (Gc Almenno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *