Il Trofeo Comune di Casazza incorona Davide Persico

Come nel 2015, è stato un promettente primo anno a imporsi nel Trofeo Comune di Casazza – Medaglia d’Oro Neon Luce, classica del calendario allievi giunta alla sua 21° edizione: a imporsi sul traguardo di Via Broli è stato Davide Persico, che difende i colori della Valseriana Albino.

Il 15enne di Cene ha costruito la sua quinta vittoria stagionale con uno scatto sul muro del Castello di Mologno, riuscendo a togliersi di ruota Marcello Mazzoleni (Us Paladina) e Imad Sekkak (Uc Costamasnaga). Una grande domenica per Persico, avvalorata anche dalla vittoria del Gpm di Monasterolo del Castello, traguardo volante introdotto quest’anno dagli organizzatori e intitolato alla memoria di Giacomo Zamblera.

Il gruppo a Casazza

LA GARA – Graziati dal tempo, al via da Casazza si sono schierati 71 allievi: un numero un po’ ristretto rispetto al solito, anche a causa di una flessione generale del numero di ragazzi militanti in questa categoria. Ciò nonostante, lo spettacolo non è mancato, per merito dei numerosi attacchi registratisi nel corso dei 72 km del percorso: nelle tre tornate intorno al lago di Endine ci hanno provato Fabio Chiodini, Imad Sekkak, Andrea Figini, Samuel Nova, Andrea Macchi, Marco Vergani, Marco Costa, Marco Colombo, Davide Persico, Christian Proserpio e Mario Meris, a cui il gruppo non ha concesso spazio.

Nessuna fortuna nemmeno per Nicola Bordoli (Team Giorgi), Luca Ciocca (Palazzago Poker), Giovanni Zarbà (Gc Almenno) e il solito Figini (Vc Sovico) che, scattati a 6 km dal traguardo, sono stati riacciuffati proprio all’inbocco della salita al Castello di Mologno. Sulle rampe al 15% della frazione di Casazza, ecco l’affondo di Persico, che ha guadagnato quei 50 metri decisivi per approcciare la discesa e filare tutto solo al traguardo:  alle sue spalle Marcello Mazzoleni, Imad Sekkak, Fabio Chiodini quarto e Roberto Pasta quinto. Poi i primo anno Luca Cretti (Peracchi Sovere) e Sergio Meris (Cicloteam Nembro).

Podio Trofeo Comune di Casazza

ORDINE D’ARRIVO

Iscritti: 78 Partiti: 71 Arrivati: 42

1. Davide PERSICO (Acs Valseriana Albino), km 72 in 1h, 47′ e 45”, alla media di 40,620
2. Marcello MAZZOLENI (Us Paladina Sc Ivan Gotti) a 3”
3. Imad SEKKAK (Uc Costamasnaga) a 5”
4. Fabio CHIODINI ( Acs Valseriana Albino)
5. Roberto PASTA (Us Paladina Sc Ivan Gotti)
6. Luca CRETTI (Peracchi Sovere)
7. Sergio MERIS (Cicloteam Nembro)
8. Samuel NOVA (Pedale Arcorese) a 10”
9. Christian PROSERPIO (V.C. Sovico)
10. Alessandro PRATO (Vallecamonica)

Gpm Monasterolo: 1. Davide PERSICO (Acs Valseriana Albino) pt. 5; 2. Samuel NOVA (Pedale Arcorese) pt. 5; 3. Imad SEKKAK (Uc Costamasnaga) pt. 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *